#SOCIÔSINDACO – E ora il ballottaggio…

E quindi queste elezioni ci hanno regalato altre due edizioni del SoCiôSindaco. Abbiamo osservato la settimana post-elezioni per scoprire, anche noi incuriositi per la novità, come si sarebbero comportati i due “ballottanti”. Beh, ve lo diciamo subito, nulla di ché: anche questa campagna per il ballottaggio prosegue un po’ come è andata tutta la campagna elettorale, senza particolari impennate. Su Facebook non si sono visti né festeggiamenti sguaiati, né lamentazioni costernate, proseguendo senza particolari lampi di creatività la routine quasi impiegatizia con cui è stato vissuto questo “fronte di battaglia” della comunicazione politico-elettorale nelle settimane scorse. Per quanto riguarda Padovani, la sua pagina […]

Alla ricerca del voto perduto

E’ l’affluenza il dato che è parso preoccupare di più i candidati sindaci. Sconfitti e vittoriosi, promossi e rimandati al ballottaggio, tutti hanno generalmente individuato in quel 58,96% il dato che merita più riflessioni. L’affluenza è stata la protagonista assoluta delle prime ore della notte elettorale vissuta a Palazzo Manfredi tra il 31 maggio ed il 1° giugno, nelle parole di Tiziano Cericola (solo all’alba Rinnovare Faenza ha avuto la certezza di aver centrato l’obiettivo minimo, ovvero l’ingresso in Consiglio), così come in quelle del sindaco Malpezzi – deluso per la mancata vittoria al primo turno – e di Edward […]

Faenza, Elezioni Amministrative 2015: fuga dai partiti

Sono i partiti, fino ad oggi, i grandi assenti della campagna elettorale. Ancora più che cinque anni fa, persone e intenzioni si sono mosse indipendentemente, e spesso con largo anticipo, rispetto a quelle formazioni cui la politica fino a poco tempo fa era delegata. Le quali spesso si sono dovute accontentare di prendere la scia di candidati già in campo, puntellando posizioni già delimitate sullo scacchiere. Le avvisaglie di questa tendenza si erano già avute nel 2010. Già cinque anni fa due soli candidati erano direttamente associabili a formazioni partitiche. Rispetto ad allora, anzi, si può affermare che il candidato […]