Lettera aperta agli eletti delle amministrative faentine

Sono passati quasi 4 mesi dalle elezioni ma l’interesse per la comunicazione social da parte dei nostri politici sembra ancora molto ridotto. E’ stato solo un fuoco di paglia?

Passato o Presente? tre dilemmi per cinque anni III

Volevo chiamare questo dilemma “carta o web” ma dovete ammettere che “passato o presente” fa un effetto migliore. La galassia Gütenberg, come capita a molte galassie, ha un buco nero al centro. E’ un buco nero massivo e instabile che da un po’ di tempo (dall’invenzione del cinema) ha iniziato ad allargarsi fagocitando tutto quello che, nell’intorno, gli capita a tiro. L’intorno era bello grande e dunque il buco ce ne metterà a inghiottire tutto, ma sul fatto che lo farà non ci sono dubbi. Quello che c’è al centro della galassia è un medium, cioè l’unione tra una modalità […]

Alla ricerca del voto perduto

E’ l’affluenza il dato che è parso preoccupare di più i candidati sindaci. Sconfitti e vittoriosi, promossi e rimandati al ballottaggio, tutti hanno generalmente individuato in quel 58,96% il dato che merita più riflessioni. L’affluenza è stata la protagonista assoluta delle prime ore della notte elettorale vissuta a Palazzo Manfredi tra il 31 maggio ed il 1° giugno, nelle parole di Tiziano Cericola (solo all’alba Rinnovare Faenza ha avuto la certezza di aver centrato l’obiettivo minimo, ovvero l’ingresso in Consiglio), così come in quelle del sindaco Malpezzi – deluso per la mancata vittoria al primo turno – e di Edward […]

Faenza, Elezioni Amministrative 2015: fuga dai partiti

Sono i partiti, fino ad oggi, i grandi assenti della campagna elettorale. Ancora più che cinque anni fa, persone e intenzioni si sono mosse indipendentemente, e spesso con largo anticipo, rispetto a quelle formazioni cui la politica fino a poco tempo fa era delegata. Le quali spesso si sono dovute accontentare di prendere la scia di candidati già in campo, puntellando posizioni già delimitate sullo scacchiere. Le avvisaglie di questa tendenza si erano già avute nel 2010. Già cinque anni fa due soli candidati erano direttamente associabili a formazioni partitiche. Rispetto ad allora, anzi, si può affermare che il candidato […]