Nell’atelier del progetto fuorisede, tra arte e altri idilli

Un weekend all’insegna dell’arte dentro l’atelier di alcuni giovani studenti romagnoli: a Faenza la prima esposizione del progetto fuorisede

Scatti del mondo, Steve McCurry

Una mostra di un grande della fotografia giornalistica, che si merita in pieno sia il successo che le lunghe code

Dalla fredda Norvegia a Bologna, Kings of Convenience live

Il duo acustico Kings of Convenience intraprende un nuovo tour incentrato sullo storico primo album Quiet is the new loud con un format che combina racconto e musica. Questo è il report della prima tappa italiana del 27 novembre al teatro Antoniano di Bologna.

Il teatro di improvvisazione sta conquistando Faenza, e non solo

Un nuovo genere di teatro si sta facendo spazio tra corsi e rassegne imperdibili. Scorribande in Kazakistan, pozioni magiche, supereroi con poteri disgustosi, improbabili partite di tombola, soap opera sconce e senza lesinare riferimenti – più o meno espliciti – all’amor carnale.

E la cultura? Il castello di Sammezzano e altre storie

Siamo in una situazione di ‘emergenza cultura’? Direi proprio di sì. Il problema della cultura è principalmente uno: venire sempre ultima, dopo sanità, sicurezza, viabilità, istruzione. E non potrebbe essere altrimenti, ovviamente. Eppure anche la cultura è importante, e lo dimostra lo sdegno che cresce in ognuno di noi mentre al tg trasmettono le immagini di bellezze uniche come il tempio di Palmira distrutto dai miliziani dell’Isis. Insomma, la cultura viene per ultima, ma nessuno di noi discuterebbe sulla decisione di mettere delle guardie armate a controllare che i nostri monumenti, proprio come le nostre vite, siano al sicuro: succede […]

Un circo all’aperto: i buskers a Faenza!

Per una sera, grazie ai buskers, Faenza si trasforma in un circo a cielo aperto

«Più festival di street art per ridurre le scritte volgari sui muri»

l’arte dei graffiti non c’entra nulla con le scritte sui muri. Secondo l’artista Alessandro ‘Etnik’ Battisti, autore di un noto murale a Faenza, non è escluso che favorire l’una contribuisca a scacciare le altre.

Una (bella) gita ad Expo

L’Expo è una grande narrazione in cui ogni paese cerca di tirare fuori il meglio di sé, una fiera della creatività a misura di turismo. Ma il padiglione Italia, al netto degli eccessi autopromozionali, è stupendo.

Magic in the moonlight

La Costa azzurra ispira domande esistenziali: c’è vita dopo la vita? Dio esiste? Ma soprattutto: Emma Stone è veramente così bella?

Birdman – Un piano sequenza nei meandri della condizione umana

Tutto molto bello, attori fenomenali, musica giusta e atmosfere fumose. Però, le mutande…