Tra fantasia e realtà surreale comincia LugoCinema

Comincia LugoCinema, quella che in poche settimane diventerà la vostra rassegna cinematografica preferita e di cui Il Ciô è media partner. Si cominciamo col botto lunedì sera con “Una notte al museo III – Il segreto del Faraone“: per festeggiare tutti ospiti! Richiamando alla memoria, in un certo senso, le ambientazioni care sia alle avventure di Indiana Jones che quelle della saga “La mummia” interpretata da Brendan Fraser, non a caso influenzata proprio dalle vicende dell’archeologo spielberghiano con il volto di Harrison Ford, è nell’Egitto del 1938 che prende il via questa seconda continuazione di quel “Una notte al museo” […]

Brisighella, romantica?

Sono le 17.30 e siamo in pieno acquazzone estivo. Brisighella è in fermento e la gente scrive un miliardo di post su Facebook tipo: “Ma è annullata la festa?”. Effettivamente, la domanda è lecita, il volantino che pubblicizza Brisighella Romantica specifica che la manifestazione in caso di brutto tempo sarà rimandata al sabato successivo. I ristoratori sono tutti su di giri, e mica per meteoropatia: hanno le cucine piene di alimenti freschi acquistati ad hoc secondo le numerosissime prenotazioni, ma se la festa è rimandata, tutta quella roba chi se la magna? Basta una mezz’ora e apriti cielo, tutti gli […]

Professione? Maturando – Terza e ultima…

Annamaria continua a raccontarci la storia di Andrea, maturando come lei a metà del guado. Queste le puntate precedenti di Professione? maturando: Erika Andrea – I   È tardi e domani c’è la terza prova. La sera prima del tema tutti parlavano della fatidica “notte prima degli esami”.. Ma cos’era quella? “Ero rilassatissimo” dice Andrea “addirittura quasi carico all’idea… ero io, ero lí ed era un momento importante”. Ma quella sera Andrea è uscito, aperitivo con gli amici e giro in piscina a Faenza. “Era una sensazione stranissima…uscire.” Gli viene da ridere “Strano dopo quella che mi è sembrata una […]

Il futuro del Palio del Niballo non passa per la tv

Tra chi si dice assolutamente certo che il Palio di Faenza duri troppo tempo e chi invece considera come massimo del prestigio la vittoria del proprio Rione a favore di telecomando nazionale, c’è in comune quello sfizio capriccioso di considerare la televisione come definitiva autorità possibile per la Festa del Niballo. Il dibattito sulla diretta tv, o comunque sulla presenza forte della giostra manfreda su una rete nazionale, dura da sempre. Ma, come da tradizione, scalda animi, pareri e opinioni in questa settimana in cui cortili e cucine rionali diventano il primo punto di ritrovo dei faentini per numero, chiasso […]

Faenza, città ad altissima densità culturale

Per anni è stato una sorta di dico-non-dico, relegato nell’ambito dell’appena percepibile. Una radiazione cosmica di fondo adagiatasi sulla città, in equilibrio sulle disquisizioni in tema di faentinità, in attesa di materializzarsi in dato quantificabile. Ma a quanto pare, ora ci siamo. A mettere nero su bianco il primato della città di Faenza è Matteo Zauli. Per ora solamente su di una cartella Excel nel computer del suo ufficio nel Museo Zauli. «In attesa di doverla aggiornare di nuovo», spiega lui. E’ l’esito di una ricerca condotta da Zauli insieme ad Alessandro Bollo, docente al Politecnico di Torino. La quale […]

Professione? Modella, no cioè… maturanda – Erika

Clarissa ci racconta la storia della sua amica Erika, alle prese con la maturità e  un lavoro fuori dall’ordinario.   Quando vedo la prima foto della mia amica d’infanzia con la fascia bianca del concorso ‘Miss Italia 2014’ rimango spiazzata. Erika Albonetti, una ragazza appena diciottenne di un paese minuscolo come Riolo Terme, stava concorrendo per la gara nazionale di bellezza più importante. La stessa Erika con la quale ero cresciuta, in quel momento mi sembrava lontanissima. Appena la rivedo però, mi accorgo che è sempre lei. Lo stesso sorriso sicuro e risata contagiosa, la stessa parlantina, la stessa vivacità […]

Professione? maturando – Andrea (1)

Man mano che ci allontaniamo dal periodo della maturità, lo spessore denso di emozioni, paure ed eccitazione che abbiamo provato si assottiglia. Un’amorevole tenerezza riconfigura l’esperienza derubricando le ansie a “esagerate”  e il tutto finisce nel comparto dei bei ricordi. Ma è solo un punto di vista. Annamaria e Clarissa sono due ragazze di Riolo Terme che stanno facendo la maturità e hanno deciso di raccontare storie di altri ragazzi e ragazze che stanno condividendo la stessa esperienza. Aldilà delle emozioni e dubbi per l’immediato, quello che colpisce di più nelle parole dei ragazzi che hanno intervistato non è la […]

Uno su mille ce la fa. La nuova giunta faentina

I fotografi non hanno ancora finito d’immortalare il quadro d’insieme della nuova giunta nella conferenza stampa convocata in fretta e furia alle 15.30 per le 16.00,  che già si scatena il temporale. Meteorologico. Per quello politico bisognerà aspettare un altro po’ e forse alla fine si risolverà in una serie di borborigmi sotterranei, percepibili solo dai raffinati sismologi della politica. Comunque, la giunta è questa che vedete nel foglietto stropicciato, e ci sono delle sorprese. Scontati Isola, Zivieri e Piroddi, probabili Bandini e Sangiorgi (parliamo ovviamente del toto assessori che è impazzato nei giorni scorsi), gli ultimi due ho il […]

Passa da Faenza la rivoluzione Bitcoin

Sulla Settimana Enigmistica una delle rubriche più lette e apprezzate è “Forse non tutti sanno che…” e dato che siamo in estate e sotto l’ombrellone già si vedono i primi cruciverba, voglio iniziare così: forse non tutti sanno che a Faenza vive un giovane, capelli scuri e modi gentili, che è universalmente (e quando dico universalmente intendo proprio da Tokio a Los Angeles) riconosciuto come uno dei massimi esperti internazionali di Bitcoin. A chi non mastica bene internet non è facile spiegare cosa siano i Bitcoin. Ma anche per chi in internet ci si muove agilmente la definizione non è […]

Avercela con il mondo

Il battito d’ali di un’Erinni rancorosa ha sfiorato ieri Faenza o per meglio dire quel 54% dei faentini che hanno deciso di andare a votare. L’altro 46% forse il rancore li ha già travolti o l’indifferenza se li è portati, non sappiamo dire, sta di fatto che ieri la rabbia è stata a un passo dall’ avere la meglio su… cosa? Questa è una buona domanda. Non che Giovanni Malpezzi non avesse programmi e non li abbia spiegati (magari forse è partito un po’ lungo) né che non avesse risultati da presentare. Ma dal punto di vista “simbolico”, se la […]