Faenza, Elezioni Amministrative 2015: fuga dai partiti

Sono i partiti, fino ad oggi, i grandi assenti della campagna elettorale. Ancora più che cinque anni fa, persone e intenzioni si sono mosse indipendentemente, e spesso con largo anticipo, rispetto a quelle formazioni cui la politica fino a poco tempo fa era delegata. Le quali spesso si sono dovute accontentare di prendere la scia di candidati già in campo, puntellando posizioni già delimitate sullo scacchiere. Le avvisaglie di questa tendenza si erano già avute nel 2010. Già cinque anni fa due soli candidati erano direttamente associabili a formazioni partitiche. Rispetto ad allora, anzi, si può affermare che il candidato […]

Dentro il dramma della prostituzione giovanile

I lati oscuri della prostituzione visti da vicino affiancando i volontari dell’associazionismo locale

Il concerto a sorpresa di Niccolò Fabi alla Sghisa

Niccolò Fabi nasce a maggio del ’68 a Roma, e i suoi capelli sono ancora in rivoluzione da quella volta.

I Rom a Faenza: la parola all’Assessore Bandini

Antonio Bandini, assessore ai servizi sociali, ci spiega come funziona la gestione dei rom a Faenza.
«La fondazione Romanì ci fornirà la ‘cassetta degli attrezzi’ per occuparci dei rom»

CIÔ!

Quella che avete davanti è la prima apparizione di un progetto che si chiama “Ciô”. “Ciô” è la nota interiezione romagnola, che usiamo per lo più senza accorgercene, e vuol dire mille cose, delle quali Ivano Marescotti ci dà qui un’idea sommaria. E’ un progetto di comunicazione e informazione che si focalizzerà sull’approfondimento di storie e notizie del territorio. Perché? Bella domanda. Per rispondere dovremo prenderla un po’ alla larga. Impossibile dire ora come saranno le cose tra vent’anni. Impossibile dire se ci saranno ancora i libri e i cinema, dove ascolteremo musica, come ci informeremo… Sappiamo bene di non […]